MINDFUL EATING

Nella maggior parte delle occasioni non mangiamo per fame ma per gratificarsi, per combattere la noia o per stare insieme ad altre persone.

Questo nesso tra emozioni e cibo ci porta a mangiare in maniera “automatica” che si rispecchia in un aumento del peso, perché il nostro cervello non registra quanto mangiamo e perdiamo il senso di quanto cibo abbiamo consumato.

Per regolare il nostro peso è necessario a ritrovare un abitudine alimentare che ci fa essere consapevoli di quanto e cosa mangiamo.
…continua

Porre attenzione in un modo particolare: intenzionalmente, al momento presente e in modo non giudicante

(John Kabbat-Zinn)